info@flordepacifico.com   ITALIA 800.13.43.56 - 0376.253563

Sport

La Costa Rica vi offre spiagge semplicemente naturali, ancora intatte, dove il turismo di massa non è contemplato. Un mare dalle mille sorprese, ideale per numerose attività, dalla pesca d’altura alla subacquea…

PESCA D’ALTURA

Si parte da marina di Flamingo, a 3 km dal villaggio, con barche attrezzate per la pesca d’altura. Americani e canadesi sono tra i primi sportivi che si incontrano. In queste acque particolarmente ricche di pesce, la pesca non è sfruttata come risorsa del paese.

Durante l’escursione non riuscirete più a contare i tonni che pescherete e sarete attratti dalle vele di numerosi blue marlin che si incontrano in oceano aperto.

SNORKELING

Il nome “snorkeling” sta a indicare l’osservazione dei fondali marini dalla superficie galleggiando con indosso maschera e pinne. A differenza dell’apnea si svolge in superficie e respirando, proprio per questo fare snorkeling è alla portata di tutti o quasi e richiede un limitato impegno muscolare e la conoscenza di pochissime nozioni tecniche.

Il subacqueo racconta…

“Era una splendida giornata di gennaio, il mare era piatto e l’acqua chiarissima. Stavamo tornando da un’immersione agli scogli di Roca Susia, soddisfatti e rilassati scambiandoci le varie sensazioni, quando all’improvviso il comandante Miguel grida: “Tiburon Ballena!”. Mi giro e a pochi metri dalla basrca un cucciolo di squalo balena di almeno 7 metri nuotava a pelo d’acqua.

Senza dare il tempo agli altri sub di capire e organizzarsi io ed Andrea, un istruttore di sub, ci infiliamo la maschera, ci tuffiamo in acqua e nuotiamo con lui per almeno dieci minuti,lo accarezziamo e ci lasciamo trasportare. Non dimenticherò mai quei grandi occhi che mi fissavano incuriositi. Anche dopo aver fatto più di mille immersioni, questo incontro rimarrà una esperienza indimenticabile. Immersioni fra banchi di decine di squali martello,incontri con pinna bianca solitari. E ancora pinneggiate a perdifiato al fianco di gigantesche mante, o, con un po’ di fortuna, di grandi squali balena. E mentre nuotiamo, non dimentichiamo di tenere d’occhio il fondale, anch’esso ricco di pesce che entra ed esce dagli anfratti aperti nella roccia, mentre grandi murene verdi abitano le spaccature più profonde.

Eraldo Galante

 GOLF

Tra le strutture presenti sulla destinazione, meritano una segnalazione due famosi campi da Golf: il GOLF CLUB MELIÁ e l’HACIENDA PINILLA

MELIÁ: è un campo da 18 buche classico americano,molto scenografico. All’interno potrete trovare: il ristorante, il Club-house, il Pro-shop.

PINILLA: è considerato dai professionisti molto tecnico ed affascinante. Delle sue 18 buche la metà si trovano in riva al mare. Qui potreste incontrare alcuni professionisti che si allenano in previsione dei tornei. All’interno troverete: il Clubshop, il Pro-shop e un bar.

 

Il golfista racconta…

A pochi minuti dal villaggio ci sono due dei più bei campi da golf che io abbia mai visto, il Melià ed il Pinilla, poco più lontano, il campo del Four Season. Il fascino del Pinilla però è imbarazzante, l’emozione che ti trasmette è unica, ci si sente parte della natura, ci si rende conto di quanto dovremmo rispettarla.

È una di quelle esperienze che lasciano il “segno”. Il campo in parte è a ridosso del mare, la precisione è d’obbligo, il percorso tecnico, se si considerano i trasferimenti misura 10 km, e spesso si ha l’opportunità d’incontrare professionisti americani che si allenano.

Francesco Romeo

ALTRI SPORT

Puoi “cavalcare” una moto o un four-track, tra sentieri sterrati che dividono il mare dalla foresta (Motor – jungle), immergerti in acque limpide per incontrare una tartaruga marina o una manta gigante (Scuba Club), agganciarti ad una fune (Canopy Tour) con una guida e lanciarti nel vuoto sopra una foresta o all’interno di un canyon di un vulcano.

Se invece sei più tranquillo e vuoi goderti incolume la tua vacanza, puoi cavalcare (horse – riding) sulla spiaggia, visitare la riserva di Palo Verde o del Tortuguero, dove discendere lungo il fiume per osservare coccodrilli all’ora di pranzo, aironi e tartarughe di fiume; giocare a golf in almeno tre complessi di livello internazionale, ammirare stupiti nella notte le tartarughe giganti Careta-Careta, mentre depositano le uova a Playa Grande.

Comments are closed.