flordepacifico

Cambia vita

Perché Trasferirsi in Costa Rica?


Sono tante le risposte alla domanda “perché trasferirsi in Costa Rica?”. Tra queste, la più alta percentuale di territorio posto sotto tutela ambientale, dodici zone climatiche per accontentare tutte le esigenze e i gusti in fatto di clima, l’Oceano Pacifico e l’Oceano Atlantico, montagne maestose e vulcani imponenti, foreste rigogliose e città storiche. La Costa Rica è il sogno di ogni amante della natura, con lunghi tratti di spiagge deserte, valli incontaminate, laghi e fiumi, tramonti affascinanti e un cielo notturno costellato di stelle.
Scolarizzazione
Il tasso di alfabetizzazione del Costa Rica è pari al 97%, il più alto di tutti i paesi dell’America Latina. L’istruzione primaria (per entrambi i sessi) è stata dichiarata obbligatoria e gratuita (finanziata dallo Stato) nel 1869.

Paese Sostenibile
Una risposta alla domanda "Perché Trasferirsi in Costa Rica?" è la sostenibilità del paese. Infatti, la Costa Rica è tra i Paesi più sostenibili al mondo; questo significa trovare ecosistemi e paesaggi protetti, aria pulita, fiumi incontaminati, foreste intatte e molto altro. Nonostante le piccole dimensioni, il Paese ha 25 parchi nazionali e 58 riserve naturali; in tutto, oltre un quarto del territorio nazionale è protetto. Con i suoi 1500 km di costa lussureggiante e con un indice di biodiversità elevatissimo distribuito in una vasta gamma di microclimi, la Costa Rica merita a pieno la sua reputazione di paradiso naturale in cui vivere.

Rispetto della Natura e della Biodiversità
La Costa Rica ha adibito più del 25% del suo territorio a parchi nazionali e riserve protette, garantendo un ottimo potenziale di eco-turismo con una vasta gamma di attività avventurose. Nei parchi e nelle riserve del Costa Rica vivono almeno 500.000 specie distinte, ossia circa il 4,5% di quello che si suppone sia il numero totale di specie viventi. Con questi numeri, il Costa Rica è uno dei paesi con la biodiversità più ricca del mondo.

Assistenza Sanitaria
L’assistenza sanitaria è di alta qualità e a prezzi accessibili. Gli enti statali tutori di questo servizio sono la Cassa Costaricense della Sicurezza Sociale e il Ministero della Sanità, che offrono un’elevata qualità di vita ai cittadini con una notevole rete di ospedali, cliniche e sedi sanitarie, sia pubbliche che private. Sia gli ospedali pubblici che quelli privati hanno guadagnato un’eccellente reputazione per qualità e livello di servizio. I più grandi ospedali sono concentrati nelle principali città, a San José e a San Isidro del General, mentre un nuovo centro ospedaliero nella zona sud, vicino a Uvita, sta rapidamente diventando un riferimento sia per il turismo medico che per i residenti. I residenti permanenti e anche i turisti possono fare domanda per l’assicurazione medica volontaria attraverso società di assicurazioni del governo, come l’Istituto Nacional de Seguro (INS), e sono molti gli stranieri e i pensionati che scelgono questa soluzione.

Un’Oasi di Pace, di Sviluppo, di Democrazia e di Ricchezza Tropicale
Con il suo ritmo di vita più lento, il clima caldo e accogliente, i cibi freschi e sani, la reputazione di Paese tra i “più verdi e più puliti” del mondo, non c’è da meravigliarsi se i costaricensi sono considerati tra le “persone più felici del pianeta”.
Cambia vita